L’acqua santa

abb699L’acqua santa non significa che sia un acqua sana, nel 1813 le ostetriche non hanno avuto vita facile per compiacere gli uomini e i preti della chiesa. La siringa battesimale era uno degli strumenti più importanti di un’ostetrica a quel tempo: Conteneva acqua santa, e se la morte del bambino era prevedibile, il nascituro doveva essere battezzato d’urgenza mentre era ancora nel grembo materno. L’iniezione battesimale ha portato alla febbre da parto e alla morte delle donne che avevano appena partorito. La Chiesa cattolica era pronta a mettere in pericolo i bambini e le madri in nome di Dio.

acquaQuanto è igienica l’acqua santa? All’ingresso di ogni chiesa cattolica c’è un’acquasantiera e quasi tutti quelli che entrano ci infilano le mani, l’acqua santa è un paradiso per germi, batteri e virus. Anche se sappiamo che l’acqua santa non è esattamente benefica per la salute, ci sono ancora bacini di acqua santa disponibili negli ospedali, case di riposo per anziani e case di cura.  Nelle chiese quante volte viene cambiato l’acqua santa?

Viviamo nell’anno 2020, credo che l’acqua santa non abbia posto nel nostro tempo, non può proteggerci ma diventare un pericolo. E tu che pensi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...