Lampadari Space Age di Emil Stejnar

Emil Stejnar è famoso per i suoi design di illuminazione Space Age, anche se, per Stejnar stesso, la sua carriera nel mondo del design è sempre stata secondaria alla sua passione per tutto ciò che è magico e mistico.

Lampadario Sputnik di Emil Stejnar per Rupert Nikoll, anni ’50 per 3.538 €



Stejnar nasce nel 1939 a Vienna, in Austria, e studia da orafo e argentiere. Lo studio delle stelle e dell’occulto lo appassionano fin da piccolo, e a 18 anni si trasferisce in Svezia, dove studia e gestisce un laboratorio di gioielli – che continuerà a gestire anche quando si sposerà e ritornerà a Vienna nel 1968. Durante questo periodo, Stejnar è a capo dell’Institute for Scientific Life Research, e lo sarà per 20 anni. Crede che la combinazione di massoneria e astrologia connetta il materiale al mondo spirituale, e le sue credenze ermetiche vengono pubblicate da numerose riviste, facendolo diventare famoso nel mondo dell’esoterismo.

Lampadario Dandelion di Emil Stejnar, anni ’60 per 4.880 €



Negli anni ’50 e all’inizio dei ’60, Emil Stejar disegna diverse lampade a sospensione, da soffitto e applique per la manifattura di illuminazione viennese Rupert Nikoll. Forme di stelle e delicate composizioni in vetro sono i tratti distintivi delle lampade da soffitto di Stejnar, la più famosa (e replicata) è la Sputnik, alla quale ci si riferisce spesso come Dandelion (o Pusteblume in tedesco) e anche come Snowball. Ci sono informazioni contrastanti al riguardo, non è chiaro se questi nomi designino lampade inizialmente diverse dalla Sputnik nel design, o se sono semplicemente dei soprannomi. In ogni caso, la Sputnik, una delle più famose lampade da soffitto del XX secolo, è subito riconoscibile dai suoi radiosi fiori in vetro, che creano delle ombre danzanti quando la luce è accesa. È stata l’ispirazione dietro la creazione di lampade futuristiche di una generazione di designer Space Age, e gli steli in ottone dorato e i dettagli intricati in vetro ci ricordano la devozione di Stejnar verso la magia del cosmo e verso il design di illuminazione Space Age . Stejnar al momento vive in Svezia e preferisce rimanere fuori dai riflettori. 

Queste lampade sono anche chiamate sputnik, palla di neve o tarassaco… 

12 pensieri riguardo “Lampadari Space Age di Emil Stejnar

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...